sabato 5 maggio 2012

Tu chiamalo "Amore"

E' bianca.
Con dei disegni multicolor davanti e dietro.
Lo scollo a barca ampio.
Le maniche a  tre quarti.
E' arrivata circa 2 mesi fa direttamente da Barcellona (o da  Madrid??? Boh, non  ricordo...) ed è rimasta tutta sola soletta nel mio armadio in  attesa  che arrivasse il caldo e potessi indossarla e portarla in giro.
No, no, non ho trovato lavoro in un negozio di abbigliamento né mi sono messa a fare pubblicità (del resto sono in CIG soltanto da 5 giorni!).
Di cosa sto parlando allora? Ma naturalmente della bellissima maglia Desigual che mi ha portato il mio amico Massimo dal suo penultimo viaggio e che ho finalmente indossato stamattina!!!!!
Considerando che oggi è stata la nostra "prima volta" ero troppo emozionata, avevo lo sguardo languido e il cuore sprizzante di gioia... del resto anche questo è amore!!!!







Per fortuna ci ha pensato Roberto a riportarmi con i piedi per terra ricordandomi i miei "doveri" di madre quando mi ha chiesto:
 <<Amore, ma hai dato l'antibiotico alla bambina?>>.
Oddio, sono proprio una madre snaturata.
In quel momento di estasi pura me ne ero completamente dimenticata...
Ma insomma, ogni tanto un momento di frivolezza mi sarà pur concesso!
E al cuor non si comanda...










Nessun commento:

Posta un commento